Azimut e Frauscher, un’accoppiata vincente

di LupodiMare Commenta

Il Frauscher Tour si può fregiare di una nuova partnership di tutto rispetto. Il Cantiere Nautico Feltrinelli importatore Frauscher in Italia, nonché organizzatore del tour, ha appena siglato un accordo di collaborazione con Azimut Wealth Management, divisione del Gruppo Azimut quotato in borsa dal 2004.

Si tratta di un’operazione di co-marketing mirata alla condivisione di obiettivi comuni, l’accordo, infatti, prevede la partecipazione di Azimut a tutte le tappe del tour, con il fine di promuovere il proprio marchio e i prodotti.

Come ha dichiarato Paolo Martini, Responsabile di Azimut Wealth Management:

Abbiamo deciso di sostenere il Frauscher Tour perché esprime le qualità, l’innovazione e la libertà che rappresentano il nostro modo di essere. I caratteri distintivi di Azimut Wealth Management riflettono quelli del Gruppo di appartenenza: indipendenza, partecipazione azionaria, specializzazione delle capacità gestionali, capacità di ascolto reale e concreta dei clienti.

Chiaramente, la collaborazione è di grande interesse soprattutto per il cantiere Feltrinelli, che ha deciso di fare suo uno dei più noti dettami dell’arte della guerra: se non puoi sconfiggere il nemico, fattelo amico. Quest’operazione di co-marketing, infatti, darà ancora più lustro al Frauscher Tour 2012, che culminerà nel week end del 14-15 luglio, in occasione del secondo Frauscher Challenge, che vedrà ammiratori del brand e armatori darsi battaglia in un’avvincente prova di abilità.

Il Frauscher Callenge, infatti, è un evento molto atteso, nato con lo scopo di far conoscere e apprezzare ai curiosi e agli estimatori del marchio, le eccellenti doti nautiche dei motoscafi Frauscher, nonché le performance tipiche delle carene progettate dall’azienda austriaca. Inoltre, chi dimostrerà di avere capacità marinaresche potrà partecipare in veste di rappresentante dell’Italia all’European Frauscher Challenge sul lago Traunsee in Austria a settembre 2012. Come per le tappe precedenti, le prove in acqua saranno effettuate a bordo del 606 Riviera, del 909 Benaco, del 717 GT, del 686 Lido, del 757 St. Tropez e del 1017 GT.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>