Calafuria, le signore dei mari

di LauMar Commenta

Calafuria02
Sempre restando fedele ai canoni classici, più che a seguire le linee futuriste della barche che amano farsi vedere, Calafuria  continua dal 1962 a costruire barche belle, semplici, solide e capaci di navigare in ogni situazione.

Esternamente si presentano sempre con un pulpito poppiero  molto pronunciato, robusti tienti bene Fly imponente ed andamento della tuga sinuoso quasi a voler riprendere le onde del mare.

Questa barche sono prevalentemente rivolte a una particolare fascia di armatori che amano poter gestire la loro barca in tutta sicurezza, sia quando sono impegnati in battute di pesca d’altura sia quando vogliono svagarsi con la famiglia in crociera.

L’arredamento degli interni segue un’impostazione classica privilegiando l’uso del legno e di tappezzerie con tonalità chiare. A disposizione dell’armatore c’è la classica cabina doppia a prua molto ampia e confortevole dotata di grandi armadi e rifiniture di pregio. Per gli ospiti, a seconda delle dimensioni, ci sono una o due cabine tutte servite da un bagno dotato di box doccia.

Il ponte superiore completa la disposizione interna con una dinette a L ed una cucina abbastanza fornita con vari accessori. Molto ampio il pozzetto esterno ed il Fly dove si possono trovare ampi  spazi prendisole e zone relax.

Nei Calafuria grande cura è rivolta alla zona di accesso ai propulsori sempre ampia e comoda, così da facilitare gli interventi di manutenzione e diminuire le ore necessarie per le riparazioni. Le motorizzazioni sono sempre adeguate e v possono contare su propulsioni e trasmissioni V –Drive.

Tutti i motori sono turbodiesel, così da consentire medie elevate e consumi ridotti. Sui modelli di punta vengono installate potenze siano a 480 hp, per sfruttare le doti velocistiche della carena che può vantare una notevole stabilità di rotta grazie al diedro variabile ad ai pattini di sostentamento.  Tutti gli impianti sono progettati seguendo l’impostazione tipica delle barche professionali, che privilegiano la sicurezza e la qualità dei materiali utilizzati.

In sostanza una barca per chi ama la sostanza e lo spirito classico della navigazione, senza fronzoli o design esasperati che non privilegiano la funzionalità ma solo l’estetica. Una barca da vivere a 360° per tutto il tempo che si vuole, senza paura d’invecchiare, proprio come le vere “signore” del mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>