Catana 41, di tutto un pò in un cat di 12 metri

di Antonino Commenta

catana-41Optare per un catamarano in un Paese di tradizione monoscafista non è una scelta facile. Esistono diversi modelli su cui orientarsi, ma pur sempre pochi rispetto ai moniscafi. A un’ora da Parigi, o 10 minuti da Perpignan, nella Francia meridionale insomma, un’azienda ha deciso di investire in questo mercato che comincia a essere più attivo da un pò di anni.

Catana costruisce catamarani da crociera, e il modello di cui voglio parlarvi è l’entry-level della gamma, un 41 piedi (poco più di 12 metri) progettato con l’intenzione di fornire tutti i comfort, senza fronzoli, ai suoi ospiti.

Le linee del Catana 41 sono semplici, essenziali, e non danno nell’occhio, a differenza di ampie finestre ricavate negli scafi, che sembrano fin troppo grandi per un 41 piedi, nonostante la luminosità a bordo restituisca a volte spazi più ariosi e confortevoli.

La tuga nasconde uno spazio abbastanza ampio per 6 persone, che possono usufruire di un comodo spazio antistante adibito a salotto esterno, oltre che dei tradizionali spazi dei catamarani, come la terrazza di prua. La stilizzazione scelta per lo scafo si ripropone anche all’interno, negli arredi e nelle finiture, che non sono mai appariscenti, ma essenziali, seppur di buona fattura.

I colori scelti per l’arredo, tra bianco, blu, rosso e teak restituiscono un senso di calore alle cabine, che passano dalle 4 della versione family, a 3 nell’allestimento owner, mentre i rimanenti spazi rimangono invariati. I servizi sono stretti ma non troppo, ma d’altronde il Catana 41 è progettato per crociere di medio raggio, e comunque per vivere il mare con semplicità, senza rinunciare al comfort.

I dati tecnici di questo catamarano segnalano un dislocamento di 9,3 t, in cui la motorizzazione diesel è costituita da due motori da 29 cavalli ciascuno giusto per le manovre portuali. La superficie velica è suddivisa in 70 metri quadrati di randa, 42 metri quadrati di genoa, mentre quella per il gennaker è di 60. Le capienze per l’acqua potabile sono di 670 litri, mentre il serbatoio per il carburante può imbarcare 400 litri di diesel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>