Espera 34′, Rio Yachts festeggia il suo 50° anniversario

di Ottavio Commenta


Rio Yachts festeggia il suo 50° anniversario con il modello Espera 34’. Si tratta di una barca lunga 10 metri che possiede tutte le caratteristiche di esclusività che uno yacht di lusso deve possedere. Gli storici cantieri italiani che hanno fatto la storia della nautica internazionale fin dai gloriosi anni ’60, adesso mettono la candelina sulla torta dei loro 50 anni, con una barca che unisce i crismi dell’innovazione e della creatività.

Il nome stesso della barca, Espera, ricorda i primi modelli dei cantieri di Rio Yachts, ma si proietta verso il futuro con la creazione di un’imbarcazione esclusiva. Uno scafo, per esempio, che ottiene sul pelo dell’acqua delle prestazioni eccellenti, grazie ai motori a benzina o a gasolio che raggiungono velocità dai 40 ai 50 nodi, pur mantenendo bassi consumi.

Infatti, il disegno delle linee d’acqua è estremamente filante, così come il metodo dell’infusione per ridurre i pesi della barca. La spinta del motore Mercury EFB è quella di 305 Hp x2, a benzina, mentre il turbodiesel CMD sviluppa una potenza di 265 Hp x2.

Le doppie motorizzazioni fanno scivolare l’Espera 34’ sull’acqua come se fosse sull’olio, donando una sensazione meravigliosa al timoniere. Come maneggevolezza, sembra corrispondere ad un altro day cruiser che ha fatto il suo debutto non molto tempo fa: il Frauscher 1017 GT, visto al Festival de la Plaisance di Cannes.

La non grande dimensione dell’Espera 34’ di Rio Yachts dona comunque la possibilità a 12 persone di alloggiare comodamente sulla barca, accolti da un bellissimo pozzetto dove i divani predisposti a U possono trasformarsi in comodi prendisole. Lo yacht è dotato, inoltre, sottocoperta, di una cabina matrimoniale che ingloba 4 posti letto, di un WC separato completo di doccia, specchio, lavabo e carabottino in teak.

Ciò che rende futuribile l’Espera 34’ è il posto di guida, dove la strumentazione può dirsi completa: GPS cartografico, contaore, contagiri, comandi motore e tutta la strumentazione di sicurezza a portata di mano. Un regalo di anniversario messo in vendita al prezzo 200.000 euro che potrà essere ammirato, a breve, al Salone di Genova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>