Ferretti Yachts 450 in anteprima, il lusso che convince

di Alba D'Alberto Commenta

Il gruppo Ferretti ha presentato il modello che apre la gamma del marchio. Il primo esemplare di yacht di lusso è in costruzione nel nuovo stabilimento di Forlì. Si tratta dello Yachts 450 che promesse di conquistare tutti gli appassionati del settore.

Ha le caratteristiche giuste per imporsi tra armatori e appassionati. È moderno e coniuga caratteristiche senza tempo. È un modello innovativo e sorprendente di cui sono apprezzate soprattutto le geometrie dello scafo, l’ampiezza dei volumi, l’eleganza e la funzionalità nell’allestimento degli interni.

ferretti-450

È sicuramente un gioiello nautico di cui bearsi, che va ad aggiungersi al “fratello maggiore” Ferretti Yachts 550, lanciato lo scorso settembre e già in grado di vantare 8 unità vendute nel mondo che per un prodotto di lusso non sono per niente poche. Il varo del primo esemplare 450 è in programma per l’estate, prima dell’anteprima ufficiale alla Preview per i clienti del Gruppo, in programma a inizio settembre. Il debutto mondiale ci sarà poi al Cannes Yachting Festival 2016.

Una rivista specializzata nella descrizione di yacht di lusso, descrive così il modello di Ferretti:

La silhouette di Ferretti Yachts 450 è caratterizzata da linee razionali e dinamiche, che trasferiscono anche su questo piedaggio l’impronta sempre più sportiva che definisce lo stile del brand. Le tre grandi vetrate con oblò incollati a filo, elemento distintivo dello scafo, sono la firma del nuovo design della flotta sotto gli 80 piedi. La loro ampiezza offre una fantastica luce naturale agli ambienti sottocoperta. La sovrastruttura è “tagliata” da una finestratura continua, laterale e frontale, che crea una fascia uniforme che le gira tutt’attorno, esaltando la leggerezza del profilo. Altri beneficiari di questa scelta progettuale: gli ospiti, che hanno una magnifica panoramica, e chi pilota, che può godere di una visuale impareggiabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>