Lavoro e patente nautica

di Giulia Ferri Commenta

Il mercato del lavoro sta attraversando una fase prossima al cambiamento. Alla luce della situazione attuale sono tanti gli interrogativi che non trovano risposta e sono ancora maggiori le preoccupazioni di chi vede chiudersi le porte non avendo particolari requisiti o specializzazioni. Non siamo in grado di darvi indicazioni certe, possiamo solo darvi qualche consiglio. Lavoro e patente nautica: unire l’utile al dilettevole? investire sul proprio futuro? Tra le offerte di lavoro più richieste con requisiti di possesso patente nautica c’è sicuramente il comandante di imbarcazioni da diporto.

» Offerte di lavoro | Gazzetta del lavoro

» Risposte quiz patente nautica senza limiti

E sono sempre di più le persone che preferiscono noleggiare uno yacht piuttosto che affrontare ingenti spese d’acquisto e manutenzione. ma per il charter è prevista l’abilitazione professionale.

Unire un brevetto di divemaster (Corso di abilitazione a Guida Subacquea) a una patente nautica può essere utile per organizzare escursioni su isole e luoghi raggiungibili sono in rada. Non mancano le richieste di custodi – autisti -maggiordomi soprattutto per le imbarcazioni fino a 24 metri.

Non costituiscono requisiti obbligatori ma sicuramente titoli preferenziali, essere in possesso della patente nautica se si vuole lavorare come tecnico o commerciale per cantieri nautici (soprattutto nell’assistenza post vendita), custode di ville in prossimità di laghi e località balneari, fattorino a Venezia.

per chi si avvicina per la prima volta nel mondo della nautica possono costituire ottime opportunità lavori di hostess, steward, cuoco, skipper per imbarcazioni a vela, marinaio, deckhand, mozzo.

Per chi è interessato ai bandi pubblici dell’esercito la patente nautica contribuiscono ad acquisire punti ai fini della graduatoria. In marina militare La patente nautica entro le 12 miglia vale 2 punti, senza limiti 3 punti, per la condotta di navi 4 punti (i punti non sono cumulabili tra loro). Nell’esercito vale sempre un punto, indipendentemente di che tipo di patente nautica si tratta (ma in questo caso altri titoli preferenziali apportano più punti, come il porto d’armi o guida alpina).

In ogni caso, in bocca al lupo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>