Cassazione: niente Tarsu per aree portuali

di Moreno Commenta

rifiuti-porto

Aree portuali esentate dal pagamento della tassa sui rifiuti: è la Cassazione, con sentenza 23583 del 2009 a escludere le zone portuali dal dazio della Tarsu con tanto di motivazione oggettiva. Essendo le aree portuali di competenza dell’Autorità Portuale territoriale, i Comuni non hanno facoltà di svolgere sulle suddette alcun tipo di servizio legato allo smaltimento dei rifiuti. Poco importa, a tal proposito, il fatto che le Amministrazioni comunali abbiano – o meno – esercitato tale attività in aree portuali: non è possibile alcun tipo di rivendicazioni da parte dei Comuni proprio perchè a indicare la via è la legislazione di riferimento in materia e non l’attività (eventualmente) svolta. Ovviamente, è implicito in quanto detto il fatto che è la stessa Autorità Portuale di riferimento a prendersi carico dello stesso servizio di smaltimento rifiuti, sgravando l’Amministrazione comunale di tale onere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>