MONTE CARLO MC6 debutta a Düsseldorf

di Alba D'Alberto Commenta

MONTE CARLO MC6 ha fatto il suo debutto ufficiale al Boot di Düsseldorf e dimostra di essere un’imbarcazione punto d’incontro, anello di congiunzione tra la linea Monte Carlo e la più prestigiosa Monte Carlo Yachts. Ecco come ne parla Nauticaonline. Non eravamo al Boot di Düsseldorf per cui possiamo affidarci ad altri per il resoconto del debutto del MONTE CARLO MC6. Nauticaonline ne parla così

La nuova MC6, attualmente l’ammiraglia Monte Carlo, flying bridge elegante eredita dal resto della famiglia un design sobrio e riconoscibile a colpo d’occhio nelle sue forme evidenziate dalle murate color pastello.

Brand di lusso della francese Bénéteau, Monte Carlo offre ora una gamma quanto mai competitiva e appetibile, proponendosi come valida alternativa ai blasonati cantieri nostrani e vantando, tra i suoi plus, contenuti di prestigio e un design Made in Italy firmato dai talentuosi Carlo Nuvolari e Dan Lenard. L’MC6, che rappresenta l’ultima evoluzione di questa filosofia progettuale improntata al lusso e all’esclusività, è offerta con due configurazioni di interni per meglio rispondere alle esigenze dei diversi mercati.

La versioneFar East, destinata come ovvio al mercato asiatico dove la barca ha quasi sempre un impiego di rappresentanza, ha un ponte inferiore con una grande dinette, che può essere destinata a diversi usi, tra cui quello del gioco, una generosa cucina e una sola suite matrimoniale a centro barca. La versione “Europe”, invece, essendo destinata a un pubblico di crocieristi, oltre alla armatoriale a tutto baglio, offre due ulteriori cabine per gli ospiti, di cui una a letti separati e l’altra VIP.

Su entrambe le versioni a poppa troviamo il vano per il marinaio. Il ponte principale è pressoché identico per entrambi i modelli, con l’unica reale differenza riscontrabile nella presenza di un angolo cottura nel layout europeo, così come il fly dedicato ai bagni di sole. La motorizzazione Cummins è abbinata alle trasmissioni Zeus per una migliore manovrabilità in acque ristrette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>