Nautilia, la mostra nautica delle imbarcazioni usate

di LupodiMare Commenta

Giunto alla sua 23esima edizione, Nautilia è l’appuntamento autunnale dedicato all’usato nautico. La mostra si terrà ad Aprilia Marittima di Latisana, in provincia di Udine sino al 1 novembre, ed è stato organizzato dall’Ente Fiera Cantieri di Aprilia.

Nautilia, oltre ad essere una piacevole occasione per tutti gli appassionati di nautica, è anche l’unico salone dedicato all’usato che permette di visionare le imbarcazioni esclusivamente a terra su pontili fissi.

In questo modo i visitatori o i potenziali acquirenti hanno la possibilità di passare in rassegna non solo gli interni delle imbarcazioni, ma anche di controllare lo “stato di salute” dell’opera viva, dalle eliche ai timoni, senza trascurare alcun elemento.

Ogni anno la mostra dell’usato di Nautilia raccoglie molti visitatori anche provenienti dall’estero, circa 15000, e il grande successo riscosso in questi anni testimonia la richiesta sempre crescente di imbarcazioni usate. Un altro punto di forza di questo salone sono sicuramente anche gli espositori, circa oltre 40 broker sia nazionali che internazionali.

Le imbarcazioni esposte misurano dai 7 metri ai 20 metri, la maggioranza è rappresentata da quelle con propulsori a motore, un 20% da quelle a vela e il 5% da motorsailer.

Sul sito di Nautilia è possibile anche farsi un’idea sia dei costi sia del tipo di imbarcazioni presenti al salone. Il costo del biglietto intero è di 12,00 euro, quello ridotto invece è di 6,00 euro. Gli orari della fiera sono dalle 09:00 di mattina alle 18:00 del pomeriggio.

Nautilia segnala anche il prossimo evento dedicato all’usato che si chiama “Porte Aperte all’Usato“. L’evento si terrà sempre presso i Cantieri di Aprilia di Latisana in due week end durante il mese di marzo 2011. L’ingresso sarà gratuito e rappresenta una sorta di Nautilia, ma in piccolo. L’evento, infatti, vuole essere un luogo di incontro per favorire sia la vendita che l’acquisto delle imbarcazioni in vista dell’approssimarsi della stagione estiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>