Navigare 2010: a Posillipo la 21a edizione

di Moreno Commenta

navigare-posillipo
Venti edizioni alle spalle che hanno determinato un succcesso crescente: “Navigare” a Posillipo, ovvero kermesse partenopea rivolta al mondo delle barche e organizzata da ANRC (Associazione Nautica Regionale Campania), che ha aperto i battenti lo scorso sabato 17 aprile e prosegue fino al giorno della Liberazione. Il programma della ventunesima edizione è ricco e dettagliato: il Circolo Posillipo, infatti, offre spazio alla mostra di imbarcazioni nuove e usate – open e cabinati di varie tipologie – con particolare interessante dovuto al fatto che le stesse sono già pronte – in mare – per testarne doti e virtù.

Le imbarcazioni sono di forma e dimensione differente ma ciascuna porta con sè un marchio di fabbrica riconoscibilissimo: made in Italy o figlia di cantieri stranieri, l’evento consente agli appassionati e agli interessati di provare tra le onde ciascuna delle caratteristiche di un’imbarcazione. L’iniziativa, finanziata dalla Regione Campania nell’ambito del programma Campaniamare, annovera quali main sponsor i gruppi Coelmo, Ubi Leasing, Soft Marine e prevede un interessante convegno (22 aprile) sui Leasing nautici: occasione ideale per approfondire le novità normative e le modalità di gestione per la locazione finanziaria.

L’intento istituzionale – apertamente dichiarato – è quello di sfruttare la crescente attenzione da parte della platea napoletana per innescare in maniera rapida un processo di ripresa della nautica in Campania e un percorso che porti allo sviluppo di un turismo che trova radici anche nel contesto nautico. Folto il numero di espositori che ha preso parte a Navigare 2010: Fiart Mare con 4 modelli freschi di novità (4tFOUR genius, 42, 38 e 34 genius), Rio Yacht (con il  modello open “Rio 42 Art”), Italiamare, Guarracino, Nautica Salpa, Gagliotta, Nautica Fedro, Ulisse, Supervee, Coelmo, Luxury Over Oll, Vitale Marine Service, Pafin Leasebroker, Nine Marine, La Baia Nautical e Apreamare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>