Nazionale FIV Under 19, un 2011 ricco di medaglie e soddisfazioni

di Martina Commenta

Sebbene a Perth, durante i mondiali ISAF, i nostri atleti non abbiano regalato soddisfazioni al pari del loro livello, l’anno 2011 è stato importante e ricco di medaglie per quanto riguarda la Nazionale FIV Under 19. Tra i vari campionati mondiali ed europei riservati alla categoria Youth, i giovani azzurri hanno portato a casa 10 medaglie, tra cui sei d’oro, due d’argento e due di bronzo. Complessivamente c’è da dire con orgoglio che l’Italia è stata la terza nazione a livello mondiale e la prima tra i paesi europei per il numero di medaglie vinte. 

Ma chi sono questi brillanti giovani e in quali classi hanno vinto?

  • Giovanni Coccoluto, che partecipa alla Rolex Olympic Classes Regatta a Miami in classe Laser Standard, ha vinto il Mondiale Laser Radial disputato a La Rochelle, si è aggiudicato la medaglia di bronzo nella stessa classe al Mondiale ISAF Youth e un oro europeo, sempre a La Rochelle.
  • Veronica Fanciulli, nella classe RS:X femminile, ha vinto il mondiali ISAF di Zara
  • Marta Maggetti, nel Techno 293 femminile, ha vinto un oro europeo
  • Michele Benamati, nel Byte CII maschile, ha vinto l’oro negli European Youth Sailing Games di Riva del Garda
  • Giulia Lantier e Marta Faraguna, hanno vinto l’oro europeo  a Nieuwpoort nella classe 420 Junior
  • Marco Benini, argento agli European Youth Sailing Games nella classe Byte CII maschile
  • Cecilia Zorzi, argento agli European Youth Sailing Games nella classe Byte CII femminile
  • Joyce Floridia, bronzo agli European Youth Sailing Games nella classe Byte CII femminile
Il Coordinatore della Nazionale FIV Under 19, Francesco Caricato, commenta:
L’analisi tecnica dei risultati conseguiti agli eventi internazionali nelle categorie giovanili delle classi propedeutiche all’attività olimpica mostra che l’Italia occupa una posizione di rilievo sia in campo europeo sia in campo mondiale. Il quarto posto ottenuto dall’Italia al Mondiale ISAF Youth, nella speciale classifica per nazioni, testimonia il buon livello raggiunto dal nostro paese, in uno scenario dove la competitività è fortemente in crescita e dove la maggior parte dei paesi concentrano le proprie risorse in singole classi specifiche.
Le potenzialità espresse dai vari atleti, nelle diverse classi e alle diverse manifestazioni, evidenzia ottime risorse umane. La motivazione dei giovani rappresenta l’elemento base per poter preparare e programmare le future campagne olimpiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>