Chioggia presenta l’Ottobre blu

di Gioia Bò Commenta

Sailing boats with traditional lateen sa

L’autunno avanza, ma la stagione della vela sembra non finire mai, a giudicare dalle tante kermesse nautiche che animano le coste italiane in queste settimane. Chioggia, in particolare, ha lanciato l’Ottobre blu, una manifestazione della marineria militare e mercantile che attirerà un gran numero di visitatori dal 19 al 27 ottobre prossimi.

Una kermesse che si pone al livello della Barcolana di Trieste o della Regata dei grandi velieri di La Spezia, come uscito dalla conferenza stampa di presentazione. Nel corso della manifestazione i visitatori potranno ammirare da vicino (e dall’interno) il sommergibile Peloso e la Nave Euro, eccezionalmente aperti al pubblico. Non mancheranno poi le regate (ben 40 negli otto giorni della kermesse), con diversi campioni della vela impegnati nella conquista di diversi trofei.

A margine della manifestazione ci saranno poi meeting culturali su diversi temi, con personaggi di spicco che racconteranno le proprie esperienze (basti pensare ad Enzo Maiorca, campione mondiale di immersione subacquea). Importanti anche gli stages della Capitaneria di Porto su sicurezza e balneazione. Silvia Vianello, assessore al Turismo del Comune di Chioggia, ha presentato così l’evento:

Ottobre Blu è diventato un grande evento che rappresenta la naturale vocazione della nostra Città. Il mare, la laguna e i fiumi che la circondano la rendono un punto importante di raccordo per le comunicazioni e gli scambi, ma proprio  la particolarità del nostro territorio richiede una grande sensibilità alla sua salvaguardia e sicurezza. Ottobre Blu con i suoi approfondimenti ha il grande merito di sensibilizzare chi ha a cuore la nostra città ma soprattutto chi, come me, ha la responsabilità di governo.

Nell’ambito della manifestazione ci sarà spazio anche per esposizioni dedicate alla tragedia del Vajont (la madrina di Ottobre blu sarà proprio Micaela Coletti, presidente del Comitato Sopravvissuti), al centenario dell’Aviazione Navale e all’80esimo anniversario dei Palombari della Marina Militare.

Photo Credits | HRVOJE POLAN/AFP/Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>