ROLEX CAPRI INTERNATIONAL REGATTA, si va avanti fino a domenica

di Alba D'Alberto Commenta

È stagione di regate per cui gli appassionati hanno soltanto il piacere della scoperta dell’appuntamento più vicino da seguire. A Capri, per esempio, si corre la Rolex Capri International Regatta e si andrà avanti fino a domenica. 

È Federvela a spiegare che l’appuntamento si protrae per tutto il fine settimana e propone anche un resoconto della seconda giornata della competizione, così per dare un’idea agli appassionati, di quali sono gli equipaggi che meritano di essere tenuti d’occhio:

Cielo soleggiato e vento tra i 7 e gli 8 nodi a Capri per il secondo giorno di regate della Rolex Capri International Regatta, organizzata da Yacht Club Italiano, Yacht Club Capri e Circolo Canottieri Aniene con la partnership di Rolex. Il Comitato di Regata ha dato lo start alle 12 e la flotta, dopo aver attraversato la linea di partenza davanti all’Isola di Capri, ha girato una boa al largo di Punta Campanella per fare poi ritorno verso Capri e circumnavigare l’isola. Il vento è però andato calando ed il percorso è stato ridotto all’altezza dei Faraglioni. Tra gli ORC Superyacht vince la regata di oggi Seawave che precede Grande Orazio by Pioneer Investments e Whisper. Fra Diavolo-YC Capri di Vincenzo Adessi (con gli ex Mascalzone Latino Paolo Scutellaro e Francesco De Vita), Shirlaf di Giuseppe Puttini e Pegasus di Andrea Goggi si affermano tra gli IRC. Nella classifica provvisoria dopo due giorni di regate tra gli ORC Superyacht comanda Seawave, mentre tra gli IRC il leader è Fra Diavolo.
Questa sera è in programma il crew party in onore di armatori ed equipaggi delle imbarcazioni Southern Wind, organizzato dal cantiere sudafricano alla Canzone del Mare. Le regate proseguono domani e sabato 28.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>