Salone Nautico di Genova 2013, il Barchino d’oro agli espositori più fedeli

di Gioia Bò Commenta

Genoa 48th International Boat Show

I riflettori della nautica continuano ad essere puntati sulla città di Genova, dove è in corso la 53esima edizione del Salone Nautico Internazionale. Nella giornata di ieri sono stati premiati con il Barchino d’Oro gli espositori più fedeli, quelli che da anni ed anni partecipano alla prestigiosa kermesse con i propri prodotti. La cerimonia di premiazione è andata in scena nella splendida cornice dell’Acquario di Genova.

Donatella Bianchi di Linea Blu ha presentato la serata, mentre i premi sono stati consegnati da Sara Armella, Presidente della Fiera di Genova, Anton Francesco Albertoni, Presidente di Ucina, Paolo Odone e Carla Sibilla, Assessore alla Cultura del Comune del capoluogo ligure. In un clima di festa, arricchito dalla presenza dei ristoratori liguri, che hanno messo a disposizione le specialità tipiche della Liguria, sono stati premiati gli espositori più fedeli, primo fra tutti Olcese Ricci s.r.l., che da 50 anni è presente alla kermesse genovese con i propri prodotti.

Il Barchino d’oro è finito anche nella bacheca di Fas S.p.A, Recambios Marinos S.L., Rexmar s.r.l., VM s.r.l., K e G Mediterranenan Marinas Management S.A. e Pagliarini International Boats s.r.l., tutti presenti a Genova da dieci anni. Intanto il Salone Nautico di Genova continua a raccogliere consensi, specie da parte degli stessi espositori, la maggior parte dei quali soddisfatta per l’andamento della Fiera e per le novità del format. Ferruccio Rossi, amministratore delegato del Gruppo Ferretti, spera nel rilancio della nautica italiana:

In passato sono state ignorate troppo a lungo le osservazioni degli operatori della nautica e così, perché il salone cambiasse, molti hanno dovuto minacciare di andarsene. Forse la voce di Ucina non era stata ascoltata. La nautica è uno dei pochi settori in cui il made in Italy ha la leadership nel mondo. E, nel momento in cui il Salone funziona e si attrae clientela internazionale, anche gli espositori esteri, che quest’anno sono pochi, faranno la fila per arrivare a Genova.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>