Servizi per disabili ed anziani al Salone Nautico di Genova 2013

di Gioia Bò Commenta

servizi disabili salne nautico genova 2013

Yacht&vela torna ad occuparsi del Salone Nautico di Genova 2013, in modo che possiate avere tutte le informazioni necessarie per godervi i cinque giorni della kermesse più attesa dagli italiani (e non solo). In questo articolo ci occupiamo in particolare dei servizi riservati ai disabili ed agli anziani, poiché gli organizzatori della rassegna fieristica hanno particolarmente a cuore i problemi di chi non può muoversi liberamente e necessita di un aiuto.

I disabili che vogliono alla 53esima edizione del Salone Nautico di Genova possono contare su una riduzione del prezzo del biglietto (13 euro), presentando un certificato di disabilità o un’autocertificazione che attesti la menomazione al 65%. L’eventuale accompagnatore, invece, avrà diritto al biglietto gratuito. Ma le agevolazioni per disabili ed anziani non si limitano alla riduzione sul prezzo del tagliando, poiché l’organizzazione mette a disposizione dei meno fortunati tutta una serie di servizi all’interno della Fiera.

Basti pensare che all’interno della Reception verrà allestito un Punto di accoglienza visitati disabili, dove sarà possibile acquistare il biglietto ad una cassa riservata, senza doversi sottoporre allo stress della fila; noleggiare gratuitamente deambulatori, carrozzine e scooter per girare in tranquillità e senza fatica tra i padiglioni; ricevere la cartina con tutte le informazioni utile per un disabile (servizi igienici attrezzati, percorsi, parcheggi); chiedere informazioni sulle zone “senza barriere architettoniche non solo della Fiera, ma in generale della città.

Segnaliamo sin da ora che nell’area della Fiera (Piazzale Kennedy) sono disponibili 15 parcheggi riservati ai disabili, mentre altri 80 sono disponibili in Viale Brigate Partigiane. Altri posti ancora sono dislocati in diversi parcheggi della città, collegati con il Salone Nautico da una navetta munita di pedana idraulica, per prenotare la quale è necessario chiamare il numero 339.3327451 a partire dal primo ottobre.

Le prenotazioni per scooter, carrozzine e deambulatori, invece, vanno fatte tramite Terre di mare (telefono 010.542098, mail [email protected]) o chiamando il Centro di accoglienza visitatori disabili nei giorni della manifestazione al numero 339.1309249.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>