Sicurezza della navigazione, le dotazioni necessarie

di Gioia Bò Commenta

Dionisio Rodríguez, ´El Dioni´ Grabbing a float in the sea with a lifebelt vest on

Prima di avventurarsi per mare, occorre verificare che la propria imbarcazione sia munita delle dotazioni necessarie alla navigazione, sia per un’esigenza legata strettamente alla sicurezza che per non incorrere in multe salatissime in caso di controllo delle autorità competenti. Quali dotazioni è necessario avere a bordo nel corso della navigazione. Vediamole caso per caso, a seconda della fascia.

Le fasce di navigazione dipendono strettamente dalla distanza dalla costa. A seconda della fascia di navigazione, è necessario avere a bordo determinate dotazioni per far fronte ad eventuali disagi. Nella navigazione in fiumi, torrenti, o corsi d’acqua, ad esempio, è sufficiente avere a bordo una cintura di sicurezza per ogni persona presente a bordo ed un salvagente anulare con cima.

Per quanto riguarda la navigazione in mare, non è necessaria alcuna dotazione a bordo se si resta entro i trecento metri dalla costa. Nel caso il natante superi però i sette metri di lunghezza, è necessario esporre un pallone nero dal diametro di 60 centimetri quando la barca è ancorata.

Le imbarcazioni che navigano ad un miglio dalla costa devono essere munite di cinture di sicurezza (una per ogni persona presente a bordo), un salvagente anulare, estintori ed una pompa di esaurimento. Ancora più completa deve essere la dotazione per le imbarcazioni che viaggiano fino a  tre miglia dalla costa. In questo caso occorre avere a bordo una cintura di salvataggio per ogni persona presente a bordo, un salvagente anulare con cima, una boetta fumogena e due fuochi a mano a luce rossa, oltre agli estintori ed alla pompa di esaurimento.

La navigazione entro sei miglia dalla costa prevede la dotazione di una boetta luminosa, due boette fumogene e due razzi a luce rossa. La navigazione entro 12 miglia dalla costa prevede invece la dotazione di una zattera di salvataggio, una boetta luminosa, due boette fumogene, una bussola con tabelle di deviazione, due razzi a luce rossa ed un apparato VHF con relativo operatore.

Complessa ed articolata è la dotazione prevista per la navigazione entro 50 miglia dalla costa. In questo caso la barca deve essere munita di zattere di salvataggio capaci di ospitare tutte le persone a bordo, cinture di salvataggio per ogni persona presente a bordo, un salvagente anulare con cima, una boetta luminosa, due boette fumogene, un barometro, un binocolo ed un orologio, una bussola con tabelle di deviazione, carte nautiche, razzi a luce rossa, fuochi a mano a luce rossa, cassetta del pronto soccorso, apparato VHF con operatore, estintori e pompa di esaurimento.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>