Super yacht, una banchina intera alla Marina di Loano

di LupodiMare Commenta

Yacht Cap de Quers ormeggiato Marina di Loano

La Marina di Loano, il porto turistico non lontano d Genova, nella suggestiva costa tra Albenga e Finale Ligure, si prepara ad ospitare super yacht sino a 45 metri di lunghezza. Per adesso, sono ormeggiati 2 splendidi yacht battenti bandiera inglese e spagnola, che superano i 40 metri, ma per l’inizio della primavera sono stati prenotati già molti posti barca e sono previsti nuovi arrivi nazionali e internazionali.

Il maestoso yacht che batte bandiera spagnola si chiama Cap de Quers, e fa parta della gamma Akhir 145 dei Cantieri di Pisa. Nonostante sia uscito nel 2006, i “segni” del tempo non si notano affatto, anzi, si dimostra ancora oggi un modello all’avanguardia, con i suoi vetrì fumè che sono un po’ la cifra stilistica della casa produttrice.

Con una lunghezza di 43,37 m per un baglio massimo di 8,30, il 145’ Cap de Quers sfoggia linee sobrie e raffinate. Gli interni, realizzati dall’ufficio stile del cantiere, sono il vero fiore all’occhiello, e sono caratterizzati da rivestimenti in teak sabbiato e sottoposto ad un trattamento scurente, con effetto-cera. I soffitti sono in pelle naturale in tutti i locali, fatta eccezione per i bagni, dove sono laccati, e i pavimenti rivestiti in moquette Le cabine sono 24 in totale, fra suite e stanze dedicate al relax. Inoltre, sul tetto c’è una splendida vasca Jacuzzi per 4 persone, circondata da generosi cuscini prendisole.

Lo yacht si sviluppa su 3 ponti, ed è dotato di stabilizzatori “zero speed” che riducono quasi totalmente il rollio anche all’ancora. La motorizzazione è affidata a 2 potenti motori MTU da 3.700 CV, che gli permettono di raggiungere una velocità massima di quasi 28 nodi. Manovrabilità e tenuta al mare garantiscono ai passeggeri di questo mega yacht una navigazione in totale confort e sicurezza.

Probabilmente, per chi possiede uno yacht, la tassa di stazionamento sulle barche, non deve contare poi molto… una fortuna da cogliere al volo per la Marina di Loano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>