Winch, revisione e collaudo – parte seconda –

di LauMar Commenta

DSC00218

Con la seconda parte del post, cercherò di evidenziare come siamo riusciti ad mettere a punto la revisione e collaudo dei winch, attraverso l’uso di tecniche innovative che prevedono l’utilizzo di vasche di lavaggio ad ultrasuoni.

Per la fasi di lavaggio si è utilizzata una lavatrice ad ultrasuoni con una capacità di 15 litri, regolazione della temperatura sino a 90° centigradi, frequenza dei trasduttori da 30 a 80 Khz e dimensioni idonee a contenere anche la campana del winch.

Per tutte le componenti dek winch abbiamo effettuato tre differenti cicli di lavaggi. Il primo per sgrassare le parti dai residui di: sporco, grasso e salsedine, il secondo per realizzare un completo decapaggio, ed infine il terzo ciclo per pulire e risciacquare completamente ogni pezzo. Tutti i cicli hanno avuto una durata di 30 minuti.

Per il primo ciclo di lavaggi si è utilizzata acqua distillata e tensioattivi non ionici, una frequenza di 50 Khz ed una temperatura di 70 gradi, così da poter rimuovere la gran parte dello sporco e del grasso residuo.

Per il secondo ciclo – decapaggio – sono state preparate varie soluzioni a base leggermente acida – max 1 % – di acqua distillata, a seconda dei materiali da trattare. In questo caso la frequenza utilizzata è stata di 60 Khz e la temperatura di 55° centigradi. 

Il terzo ciclo di lavaggio è stato effettuato solo con acqua distillata, un frequenza di 70 Khz e temperatura di 80° gradi centigradi, per rimuovere ogni componente della soluzione acida.

Tutte le fasi di preparazione delle soluzioni leggermente acide, nonché tutti i cicli di lavaggio, sono state eseguite da personale esperto e seguendo le più scrupolose norme di sicurezza con l’impiego di: cappe aspiranti, banchi da laboratorio, DPI  ecc.

Dopo i tre cicli di lavaggio i pezzi sono risultati completamente puliti e privi di ogni incrostazione o residuo quasi come se fossero di nuova fattura, così come possibile osservare dalle foto in copertina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>