Barca a vela RM 1060

di Ottavio Commenta

RM 1060
I cantieri francesi della RM Fora Marine hanno costruito la barca a vela RM 1060, un’imbarcazione di nuova concezione che viene messa sul mercato con l’intenzione di rinverdire la nautica a vela attraverso il disegno e la progettazione di barche a vela performanti, senza tralasciare, però, la bellezza esteriore.

Partendo da questo presupposto, il cantiere francese della RM Fora Marine ha commissionato al progettista Marc Lombard di costruire una barca a vela che fosse un vero gioiellino lungo 10 metri e con un baglio massimo inferiore, anche se di poco, ai 4 metri. E così è stato! Ne è venuta fuori la barca a vela RM 1060, imbarcazione che è particolarmente veloce e che si presta bene anche alle competizioni di categoria, senza dimenticare però la sua vocazione da diporto: eleganza, comodità interna e facilità di guida. La velatura dispone di una superficie estesa, con una randa di quasi 34 mq, un genoa di 38 mq ed una vela di trinchetto di 19 mq.

Ne consegue che il possessore potrà raggiungere delle velocità di tutto rispetto, con l’utilizzo dei tre tipi di vela, dimostrando che la barca a vela RM 1060 è davvero una scheggia, fra le barche della sua lunghezza. La bonaccia non farà paura grazie ad un motore da 40 cavalli, assistito da un serbatoio del carburante della capienza di 130 litri. Il progettista Marc Lombard ha previsto un piano del ponte con una superficie allungata, un posto di comando ampio, un pozzetto ben disegnato ed una superficie di plexiglas frontale e laterale, per avere molta luce sottocoperta.

Infatti, gli spazi sottostanti sono hanno uno spazio ben illuminato, con una discesa dolce verso le due cabine ben strutturate, una a prua ed una a poppa, con una dinette ben attrezzata che prevede due comodi divani lungo le murate, che si trasformano in altrettanti posti letto, una cucina dotata di tutti gli accessori ed un bagno separato con wc e doccia.

Le linee di arredamento sono moderne, con colori che possono essere personalizzati dal proprietario e l’ergonomicità che mette gli ospiti nella migliore condizione di trascorrere in relax la permanenza a bordo. Una barca a vela da vivere ben oltre il periodo estivo, come l’altra barca a vela francese Beneteau Oceanis 373.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>