Barca a vela usata, Jeanneau Sun Odyssey 42 i

di Ottavio Commenta

Sun Odyssey 42 i
La barca a vela usata Jeanneau Sun Odyssey 42 i salta subito all’occhio perchè è un’imbarcazione molto bella da vedere. Non è la prima volta che ci occupiamo del marchio francese ma, stavolta, un privato ha messo un annuncio che alletta a parlarne. Non solo, ma, trattando la firma dei cantieri francesi, gli eventuali acquirenti si tranquillizzano su un possibile incauto acquisto, se non altro perché questa barca a vela è sinonimo di grande esperienza internazionale nel mondo della vela.

Ecco, dunque, che la Sun Odyssey 42 i, seppure appartenente al mercato dell’usato, diventa sempre un boccone seducente per tutti, specie per coloro che desiderano fare un upgrade di barca a vela, passando da una di qualità minore ad un’latra di qualità maggiore. Nello scorso mese di maggio, abbiamo illustrato le caratteristiche della Jeanneau Sun Odyssey 409, un cabinato che rappresenta l’oggetto del desiderio per molti velisti. Adesso, però, la proposta del Sun Odyssey 42 i non è da meno, in quanto quest’ultima barcaa vela usata è lunga poco più di 12 metri ed ha un baglio massimo di poco superiore ai 4 metri.

Il suo dislocamento è di circa 8.400 kg e il pescaggio oscilla fra il metro e 60 ed i 2 metri e 10 cm. La barca a vela Sun Odyssey 42 i ha una superficie velica di quasi 82 mq, che le consente di raggiungere delle prestazioni di tutto rispetto anche con la sola presenza di vento leggero. Tuttavia, nel caso in cui delle vele non ce ne fosse bisogno, per ovvi motivi, questa barca a vela usata del cantiere francese Jeanneau dispone di un motore Yanmar da 54 cavalli che riesce a spostare in tutta facilità l’imbarcazione.

La vita di bordo è molto gradevole, grazie alla presenza di 3 cabine, 2 bagni ed una cucina. La dinette, come al solito, è trasformabile, cosa che consente di aumentare la ricettività per la notte. Il proprietario che mette in vendita questa barca a vela usata Jeanneau Sun Odyssey 42 i ci informa che la strumentazione presente è completa: un Gps cartografico aiuta lo skipper nel bel pozzetto di poppa, in mezzo ai due timoni a ruota.

Così come complete sono le dotazioni di sicurezza che si trovano a bordo e che prevedono, fra le altre cose, una zattera ed un tender con chiglia rigida dotato di motore fuoribordo. Per saperne di più, basta fare una semplice ricerca sulla Rete per ritrovare l’annuncio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>