Brenta 42, il day cruiser di “classe”

di LauMar Commenta

brenta 42
Il nuovo Brenta 42, progettato da Luca Brenta si presenta come un elegante day cruiser studiato per far divertire i suoi proprietari durante le uscite giornaliere. La semplicità delle linee d’acqua ed il confort di bordo sono segni distintivi del  piccolo cantiere B-yachts che da sempre è leader nel settore del daysailer.

Dal precedente modello di 38 piedi ha ereditato  la filosofia e l’impostazione di fondo: coperta molto accogliente, anche se con arredamenti minimalisti, piano velico molto generoso e performante di oltre 100 mq quadri.
La stabilità di rotta è garantita da una zavorra di oltre 3 tonnellate, che consente un rapporto di raddrizzamento molto elevato se rapportato al dislocamento complessivo. Lo scafo realizzato interamente in fibra di carbonio è dotato di una chiglia a ridotto pescaggio dotata di trim tab, un particolare riservato solitamente ai grandi yacht di livello superiore.

Tutte le manovre sono gestite direttamente dal timoniere dato che sono rinviate nei pressi della colonnina del timone, dove sono anche posizionati i comandi della randa, del fiocco e del vang. Le murate sono molto basse ed il baglio massimo è largo sino a poppa. Come tutti i fun-racer moderni  la parte poppiera è completamente aperta e dotata di ampio prendisole per gli ospiti.

Le panche del pozzetto sono rivestite da cuscinerie in tessuto così da godersi comodamente la navigazione stando distesi in pieno relax. Come sulla sorella maggiore B 60 è previsto l’uso del composite rigging.

Grazie alla forma particolare dello scafo sottocoperta i volumi sono molto ampi e ben rifiniti con materiali di pregio. La scelta di lasciare l’albero in carbonio a vista rispetta l’esigenza di interrompere le tonalità dei colori chiari degli arredi.

A vela la barca si comporta magnificamente sia nelle andature di bolina che in quelle portanti. I futuri armatori potranno divertirsi e provare forti emozioni grazie a questo velocissimo scafo che può raggiungere velocità oltre i 15 nodi con il vento apparente generato dall’armo velico.

L’unico neo di questo Brenta 42 è il prezzo che sfiora i 500.000 euro IVA compresa, costo molto elevato anche per un sofisticato day cruiser.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>