Carnevali C38, nuovo Fly Bridge

di Ottavio Commenta

Carnevali C38
Il Carnevali C38 è il nuovo Fly Bridge che il cantiere navale italiano sforna per la gioia degli amanti del settore. Dagli stabilimenti di Marina di Ravenna, i progettisti hanno voluto creare una barca a motore di ultima concezione, riuscendo a costruire un’imbarcazione bella da vedere e con il vantaggio di farla immatricolare con una lunghezza entro i 10 metri.

A tutto vantaggio dei possessori che vedono risparmiarsi il pagamento delle nuove tasse per le barche a motore di lunghezza superiore. Eppure, il nuovo Fly Bridge Carnevali C38 appartiene a quella categoria di barche a motore di un elevato comfort e con una lunghezza effettiva fuori tutto di 11 metri e 40. Guardando, poi, al suo stile, gli amanti del diporto noteranno che lo scafo ha un disegno proteso in avanti, che ben si allunga sul pelo dell’acqua per regalare forti emozioni agli amanti della velocità in mare.

A tal proposito, infatti, il Carnevali C38 riesce a raggiungere i 31 nodi grazie anche ai due motori Volvo entrobordo turbodiesel che erogano circa 250 cavalli ciascuno. Con la velocità di crociera di 24 nodi, questo Fly Bridge dei cantieri navali Carnevali può percorrere anche 250 miglia, dimostrando di avere un’autonomia di tutto rispetto. Il soggiorno sottocoperta, in particolare, è molto gradevole, anche in caso di afa esterna provocata da bonaccia oppure da venti caldi provenienti dai quadranti meridionali, pieni di umidità.

Il rimedio, infatti, è costituito da un climatizzatore da 24.000 Btu che riesce a rinfrescare gli ambienti della barca. Ciò costituisce uno dei punti di forza per cui il soggiorno a bordo del Carnevali C38 è considerato di elevato comfort per gli ospiti. Questi ultimi, infatti, usufruiscono della comodità di cui godono gli ambienti, realizzati con cura artigianale dalle maestranze italiane.

La crociera affrontata dai quattro ospiti è di pregio, alloggiati in due cabine armatoriali, dotate di oblò con vetri oscurati e servite da un bagno ben disegnato e con doccia interna. In fin dei conti, una scelta di grande pregio per questa barca che somiglia molto allo yacht Cranchi Fifty 8 Fly ma che si pone al top per quelle omologate fino ai 10 metri e con un appeal che affascina gli amanti della vita in mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>