Eclipse, lo yacht di Roman Abramovich

di Gioia Bò Commenta

esclipse yacht roman abramovich

E’ stato da poco scalzato dalla testa delle classifica degli yacht più grandi del mondo (il nuovo primato appartiene all’Azzam), ma vale comunque la pena spendere due parole per l’Eclipse, lo yacht di Roman Abramovich, da qualche anno in giro per i mari di mezzo mondo. Il magnate russo, noto per essere stato fidanzato con Naomi Campbell, possedeva già tre yacht, ma ha voluto dare un segno di grandezza acquistando l’Eclipse, fino a qualche anno fa primo nella lista degli yacht più lussuosi del Pianeta.

Probabilmente corriamo il rischio di ripeterci nel chiamare l’Eclipse “una villa galleggiante”, ma come altro definire uno yacht costruito su una superficie complessiva di 6.00o metri quadrati? Sono ben nove i piani dell’Eclipse, l’equivalente di un palazzo, distribuiti su una lunghezza di quasi duecento metri. Nove piani di lusso, con una cabina armatoriale dotata di tutti i comfort ed impreziosita con materiali di prima scelta. A rendere ancor più confortevole la suite “regale” c’è la presenza di un tetto apribile, pensato appositamente per ammirare le stelle durante la navigazione notturna.

Oltre alla suite armatoriale, sono presenti due cabine vip e ventiquattro riservate agli ospiti, anch’esse con tutte le comodità offerte da uno yacht di lusso, prima fra tutte un mega-schermo. Finita qui? No, perché l’Eclipse è dotato di due piste di atterraggio per elicotteri e di un sottomarino da tre posti. Immancabili poi le piscine disposte in diversi settori dello yacht, la più grande delle quali utilizzabile come pista da ballo per le serate di gala.

E per rendere ancor più gradevole la navigazione, ecco spuntare una palestra, un centro massaggi, un bagno turco, una sauna ed un parrucchiere pronto a soddisfare tutte le esigenze degli ospiti. Insomma, Roman Abramovich non ha badato a spese per regalarsi un vero e proprio gioiello, primo per anni nella classifica degli yacht più grandi del mondo.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>