Ferretti Custom Line 124′, appena varato ad Ancona

di Ottavio Commenta

Ferretti Custom Line 124'
Il cantiere navale Ferretti ha varato ad Ancona il suo Custom Line 124’, un maxy yacht costruito in vetroresina e con una lunghezza di circa 38 metri che fa entrare, a tutti gli effetti, un’imbarcazione come queste nel novero delle navi. Non si tratta altro che del varo della sua ammiraglia, visto che, fino ad oggi, il Gruppo Ferretti aveva inaugurato lo yacht Custom Line 112’, sempre costruito con il materiale della vetroresina.

Stavolta il cantiere navale Ferretti ha superato se stesso, visto che la realizzazione del Custom Line 124’ rappresenta il top della sua produzione. Infatti, la progettazione del suddetto maxi yacht prevede un baglio massimo di 7,35 metri, in base al disegno portato a compimento dal centro ricerca e sviluppo della Ferretti in collaborazione con lo Studio Zuccon e con l’AYT, altro studio internazionale di progettazione.

Così com’era stato per il Custom Line da 112’, anche per il Ferretti Custom Line 124’ si parla di una categoria d’imbarcazione con struttura planante, decisione presa dai designer citati per dotare la nave di una velocità di crociera molto sostenuta. Sotto questo punto di vista, in particolare, il maxi yacht riesce a raggiungere una velocità massima di 27 nodi (circa 50 km/h) grazie ai due motori MTU da 3510 mhp ciascuno, marca che era stata già scelta per spingere la sua consorella minore da 112’, quelli con potenza di 2775 mhp. Il Gruppo Ferretti ha voluto dimostrare di possedere tutta la tecnologia possibile, con la realizzazione di questa splendida nave, specie per portare i livelli di sicurezza ad uno standard elevato.

Inoltre, il cantiere navale ha pensato bene di offrire agli occupanti del suo Custom Line 124’ il massimo del comfort, cercando di eliminare quasi del tutto il rollio dell’imbarcazione durante il moto: utilizzando degli stabilizzatori forniti dalla Mitsubishi, accoppiati ad un sofisticato sistema di monitoraggio, Ferretti è riuscita a ridurre il rollio di un buon 50%, rispetto alle imbarcazioni paragonabili alla sua.

Grazie ai risultati pregevoli ottenuti, questa vera e propria villa sul mare può accogliere i suoi ospiti come se fossero dei reali: suite amatoriale, sul ponte principale, e quattro cabine dedicate. Il Ferretti Custom Line 124’, dunque, rappresenta il massimo della gamma mai realizzata dal cantiere, consapevole che si tratta di un prodotto d’eccellenza, pieno di innovazione e tecnologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>