Gommoni Marboat, buona qualità ad un prezzo contenuto

di Ottavio 5

Gommone Marboat Elite 520
I gommoni della ditta Marboat possiedono una buona qualità ed hanno un prezzo contenuto. Nella nostra quotidiana ricerca di un’imbarcazione da proporre al pubblico, ci siamo imbattuti nella suddetta ditta che produce un tipo di gommone versatile e accessibile dal punto di vista economico.

Un marchio che dispone di una vasta offerta che trasmette, al cliente, l’imbarazzo della scelta. Infatti, la Marboat ha predisposto una serie di gommoni entry-level che offrono la possibilità di entrare nel mondo del diportismo anche per i neofiti. Le sue imbarcazioni open si propongono da una lunghezza di 240 cm e possono raggiungere anche gli 830 cm.

Noi, comunque, desideriamo illustrare i gommoni Marboat che vanno fino ai 330 cm, messi in vendita fino ad un prezzo di 4.490 euro, proprio per quest’ultimo modello. Chi volesse usufruire del modello Open di 240 cm, può sborsare la cifra di 3.700 euro, consapevole che il suo acquisto sarà di sicuro valore e che, comunque, si tratterà di una cifra abbastanza contenuta.

Il gommone Marboat di lunghezza minima, l’Open 240, ha una larghezza interna che raggiunge i 70 cm, consente il trasporto di tre persone, per un carico massimo di 300 kg. In tal caso, il motore consigliato per un agevole spostamento dell’imbarcazione è un fuoribordo di circa 15 cavalli. Nel caso in cui si volesse scegliere il gommone da 330 cm, il numero massimo di occupanti sale fino a cinque persone, per un carico massimo di 495 kg.

In questo caso, di conseguenza, il cantiere navale della Marboat consiglia il montaggio di un motore fuoribordo della potenza di circa 25 cavalli. Chi volesse scegliere un gommone di questo genere, deve sapere che avrà a disposizione una serie di accessori standard ai quali ne potrà aggiungere di altri opzionali. Fra i primi, ricordiamo che esiste, innanzitutto, un kit per la riparazione, così come una coppia di pagaie ed un gonfiatore.

Per i gommoni più lunghi, fino al 330 cm, invece, ci saranno anche il salpancora in vetroresina; una consolle con sedia; il timone meccanico con cavo. Sui gommoni Marboat troviamo anche degli altri accessori forniti come optional, fra i quali: la pompa di sentina; il gavone di prua; il telo copri gommone; la batteria con vano dotata di interruttore. In fin dei conti, i gommoni Marboat offrono una scelta che va dal piccolo tender fino al maxi Rib.

Commenti (5)

  1. Buongiorno
    ho letto il vostro post dei gommoni Marboat, posso confermare quanto da voi scritto, ma dopo aver acquistato un Elite 660 mi sento di dire che veramente vale il loro slogan che la qualità e superiore al prezzo.
    Ritengo di suggerire a chi è in procinto di acquistare un gommone, di non scartare l’ipotesi di valutare un gommone Marboat, in quanto la sua qualità non meno degli altri gommoni in commercio.
    Ho appena varato il mio gommone e sono contentissimo dell’acquisto con un potente motore Mercury da 150hp posso garantirvi che in molti mi hanno fatto i complimenti per l’acquisto.

    riguardo al personale della ditta Marboat non è da meno in tema di affidabilità e serietà dei loro prodotti, non facile da trovare in questo settore.

    tornando al prezzo ritengo che una barca simile alla mia di marchi blasonati possono costare anche il 50% in più.

    speriamo che domani la Marboat possa continuare a dare a tutti la possibilità di acquistare un gommone come il mio.

    ciao a tutti

    1. Ciao Luca,
      l’articolo è stato fatto proprio in virtù di quanto anche tu hai detto. La marca non è considerata ancora alla stregua di molte altre più rinomate ma, secondo noi, prima o poi arriverà il giusto riconoscimento. Buona lettura coi nostri giornali.

  2. ciao a tutti
    finalmente vedo spuntare i primi commenti su Marboat, aiutatemi a decidere perchè sono in fase di acquisto di un gommone ne ho visti diversi anche di usato, ma spendere circa 16000€ per un usato di circa 5/6 anni preferirei acquistare un Marboat nuovo.
    francamente ho visto da vicino uno Special red 580, a mio avviso molto bello e veramente fatto bene, materiali Hypalon Orca, carena robusta e rinforzata internamente.
    difatti con 17000€ posso acquistare il red580 con un Merrcury F40.
    ho provato in acqua un Marboat Elite 520 e sono rimasto molto soddisfatto della tenuta e stabilità.
    Ora è solo questione di istinto, il mio mi dice di acquistare Marboat, ma visto che già qualcuno a fatto questo acquisto vorrei sapere le prime impressioni dopo l’utilizzo del battello da qualche settimana.
    grazie

  3. ciao Giovanni scusa se ti rispondo solo adesso, prima di tutto credo che se il tuo istinto è proiettato sul Red 580 è perchè hai fatto le giuste valutazioni che ti portano a pensare così.

    ti dico subito che sabato scorso ho attraccato il mio Elite 660 accanto ad un nuova Jolly a Capri, posso garantirti che non sono passato inosservato, anzi in molti si chiedevano chi fosse Marboat, e se esistevano altri modelli…non ti dico quando ho riferito il prezzo.

    Comunque in giro ne sto iniziando a vedere altri, basta che ti fai un giro intorno a Procida e vedrai.

    riguardo alla stabilità è ok, non imbarca acqua e plana che è una favola.

    ciao spero di incontrarti in mare con il tuo red 580.

  4. Salve a tutti, ne è passato un pò di tempo, ma alla fine ho deciso, beh Luca avevi ragione tu, il mio istinto ha deciso per Marboat Special red 580, bellissimo.

    Ormai l’ho utilizzo da circa 1 mese e mi trovo veramente bene, ottimo il materiale, buone le finiture, tiene il mare che una meraviglia, sono di Napoli di solito raggiungo Procida e Ischia, e chi è del posto sa benissimo che in questi tratti il spesso è grosso, ma io con il mio Special 580 non incontro mai nessuna difficoltà, soprattutto nel rientro.

    Ora ho contattato la Marboat, perchè ho deciso, come loro mi proponevano di istallare il lavabo e cucinino nella sedia di guida,spero che riescono a farlo in questi giorni altrimenti dovrò aspettare a settembre, quando lo porterò al loro rimessaggio.

    infatti sai Luca nella vendita del gommo mi hanno anche dato il posto barca invernale e rimessaggio ad un prezzo che in giro non ho mai sentito.

    ciao alla prossima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>