XIII edizione dell’Italian Cup, in Classe 3 primeggia Nm 38 Rewind Energy Resources

di Ottavio 1

(foto Monica Palloni)

La 13^ edizione dell’Italian Cup ha visto la vittoria in Classe 3 della barca Nm 38 Rewind Energy Resources. La competizione si è svolta a Civitanova Marche, nel fine settimana dei giorni 4 e 5 giugno, un evento che ha impegnato l’organizzazione del Club Vela Portocivitanova.

La barca che si è aggiudicata la Classe 3 è di proprietà dell’armatore Claudio Paesani e lo scafo è il risultato di un progetto di Maurizio Cossutti. Lo scafo è stato realizzato all’interno dei cantieri italiani della Nm Yachts ed ha dimostrato tutta la sua competitività riuscendo a primeggiare in Classe 3, superando altri scafi estremamente performanti quali il Comet 38 Scricca e il Dufous 34 Machiael.

Il primo dei due è il campione italiano in carica. Per quanto riguarda Nm 38 Rewind Energy Resources, bisogna evidenziare la sua vittoria, all’esordio stagionale, al Trofeo Stecconi Adriatic Cup, che è stata propedeutica per la partecipazione al prossimo campionato del mondo Orc International che si terrà a Cres, in Croazia, dal 18 al 25 giugno prossimi.

Le prestazioni della barca Nm38 sono state assicurate dal timoniere Iacopo Lacerra e dal tattico Paolo Montefusco. I due protagonisti della regata, infatti, con tutto il resto del loro equipaggio, hanno ottenuto un parziale di tre primi, un secondo ed un Ocs nel totale delle cinque prove che sono state disputate in presenza di un vento con intensità medio-forte: 14 nodi, durante la prima giornata di regate; 8 nodi, nel secondo giorno.

Negli stessi giorni, a Bracciano, si è disputata anche la 4^ regata nazionale del ranking della classe olimpica 470, con un giovane equipaggio del Team Rewind Energy Resources, che dopo quattro tornate si è classificato al terzo posto. Una vera palestra di vela per partecipare, in futuro, alle classi superiori e per partecipare alle prossime regate internazionali della classe 470.

Dopo la XIII edizione dell’Italian Cup, si attende, in maniera quasi spasmodica, il campionato del mondo croato, a Cres, dove il team maggiore, con Nm38, parteciperà alla competizione in mezzo ad altre 127 imbarcazioni provenienti da 15 Paesi: evento clou delle competizioni di altura a rating.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>