Lagoon 400, 39 piedi di comfort e prestazioni

di Antonino Commenta

Lagoon-400

Nonostante non abbiano nella nostra penisola una larga diffusione così i monoscafi, al 49° Salone Nautico Internazionale di Genova sono presentati interessanti novità in ambito di catamarani.

Lagoon, marchio del Gruppo Bénéteau, da sempre si occupa di multiscafi e, in occasione della manifestazione, ha esibito il Lagoon 400, un 39 piedi che coniuga comfort e prestazioni, in poco meno di 12 metri.


Il Lagoon 400 è una catamarano da crociera, per girare in lungo e in largo senza sacrificare spazi e quindi vita a bordo. Per la sua categoria, lo spazio creato all’interno è in equilibrio con quello esterno, e il dimensionamento delle cabine e dei bagni è stato realizzato secondo le medesime proporzioni.

Grandi finestrature sul quadrato e sullo scafo, in modo da rendere gli ambienti luminosi e confortevoli. E’ possibile scegliere tra due layout interni con 3 o 4 cabine. Il numero dei bagni non cambia, ma nel primo caso la cabina dedicata all’armatore prevede, oltre la zona notte, uno spazio compreso tra questa e il bagno in cui è possibile inserire del mobilio, tra cui due armadio verticali, un tavolo e cassetti vari per aumentare la durata del viaggio. I letti doppi delle cabine di prua, inoltre, sono trasformabili in letti singoli. Ogni layout prevede inoltre tre tipi di allestimento: Essential, Cruising e Comfort, che nella versione più accessoriata permette di compiere lunghe traversate.

Il design è schietto ma razionale, con l’utilizzo di colori chiari in modo da non appesantirne la visuale. L’accesso alla barca è garantito da comodi scalini situati negli scafi di poppa, e i passaggi sono ampi il giusto. Vista la destinazione, il locale motori, oltre ad essere ben accessibile, è anche isolato acusticamente con mousse isolanti e sottopaglioli, mentre la trasmissione prevede la sistemazione dei timoni a poppa, per aumentare l’efficienza delle eliche.

Il piano velico del Lagoon 400 è ben dimensionato, e comprende tra randa e genoa una superficie di 84 metri quadrati, con la possibilità di montare un gennaker di 76 metri quadrati. I serbatoi del carburante forniscono autonomia per 200 litri, mentre la riserva di acqua potabile di 300 litri consente un’autonomia tutto sommato soddisfacente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>