Louis Vuitton Cup 2013, Luna Rossa in finale

di Gioia Bò Commenta

louis vuitton cup 2013 luna rossa finale

Luna Rossa infligge l’ennesima sconfitta agli svedesi di Artemis e conquista la finale della Louis Vuitton Cup 2013. Nella baia di San Francisco le semifinali non hanno avuto praticamente storia, con l’equipaggio di Prada pronto a sfruttare il migliore allenamento e la maggiore esperienza rispetto al team svedese.

Dopo le due regate vinte ad inizio settimana, Luna Rossa era chiamata a completare il filotto, per non allungare troppo il round di semifinale e non dare speranze agli avversari. Nella terza regata l’equipaggio capitanato da Max Sirena si è reso protagonista di una buona partenza, capitalizzando poi il vantaggio fino al traguardo. Alla fine il ritardo di Artemis è stato di un minuto e diciotto secondi, ancora pochi per parlare di vittoria schiacciante dei nostri, ma abbastanza da far esultare lo skipper italiano:

Sono contento della regata, la migliore che abbiamo fatto finora, anche se gli avversari sono cresciuti ed hanno imparato molte cose.

Gli avversari sono cresciuti, ma non abbastanza da mettere pressione su Prada nella quarta regata, quella disputatasi la scorsa notte. Stavolta il vantaggio su Artemis è stato di 2 minuti ed 11 secondi, al termine di una gara caratterizzata da un paio di penalità nei confronti del team svedese. Luna Rossa, dunque, conquista il quarto punto della serie (su un totale di sette regate) e vola in finale, dove affronterà i favoritissimi kiwi, il Team Emirates New Zealand. L’appuntamento per la prima regata è per il 17 agosto, mentre l’ultima eventuale sfida andrà in scena il 30. Il catamarano vincente affronterà Oracle nell’America’s Cup 2013, in programma il prossimo settembre. Intanto Max Sirena si gode il traguardo raggiunto:

Sono molto orgoglioso di questo risultato. Voglio ringraziare l’equipaggio e lo shore team per quello che ha fatto in questi giorni, per lo sviluppo della barca. Abbiamo sempre detto che il nostro obiettivo era arrivare alla finale della Vuitton Cup e ci siamo arrivati. Contro un team che è andato in acqua un anno e mezzo prima di noi e che ha potuto fare un lungo sviluppo tecnologico della barca. Ora faremo il massimo per farci trovare pronti contro Team New Zealand, in questa terza finale della Vuitton Cup per Luna Rossa.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>