Quanto costa mantenere uno yacht di lusso

di Alba D'Alberto Commenta

Acquistare uno yacht di lusso comporta una spesa non indifferente ma anche mantenerlo non è che costi poco, per cui, chi pensa di mettersi al sicuro con un investimento nei beni mobili quali le imbarcazioni, è meglio che tenga conto anche delle spese da sostenere quando la barca e tirata a secco. 

Uno yacht di lusso costa tanto anche in termini di gestione e manutenzione. Questo è chiaro. Il gioiello nautico che avete messo nel rimessaggio barche di fiducia, vi darà sicuramente filo da torcere dal punto di vista economica. Per avere una stima approssimativa dei costi da sostenere, ci si può affidare ai preventivi e ai consigli dei brand specializzati nella gestione e nella vendita dei super e mega yacht. Uno di questi cantieri è senz’altro lo svizzero Floating Life Holding.

Il primo punto da considerare sono le spese legate ad equipaggi imbarcati, porti, spese di logistica, spese amministrative e spese correnti di consumo, per esempio la cambusa o il carburante che variano in base all’uso e alle dimensioni della barca.

Considerando tutte ma proprio tutte le spese di gestione delle barche a motore o a vela tra i 35 e i 40 metri, si deve tener conto di spese pari a 1.000.000 di euro. In questa cifra rientrano i costi del posto barca, del carburante per la navigazione (considerando 100 ore di media), del rimessaggio, i costi amministrativi, le spese di gestione dell’equipaggio, gli stipendi e le spese generali.

In proporzione si devono considerare:

  • il 30% di spese tecniche per i lavori di manutenzione e invernaggio,
  • il 25% di costi del personale che vanno dalle spese legate alle gestione del reclutamento, fino al controllo del rendimento e agli stipendi extra inclusi,
  • il 15% dei costi dell’armatore che ne fa uso insieme ai suoi ospiti, oltre che al carburante,
  • il 10% di logistica,
  • il 10% di prodotti di consumo,
  • il 5% di spese amministrative,
  • il 5% di altre spese tra cui ad esempio quelle legate a marketing e comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>