Le regate diventano una mostra delle tecnologie nautiche

di Alba D'Alberto Commenta

Una riflessione interessante sul mondo della nautica e sulle competizioni veliche, la propone Ilaria Fusco su Repubblica.it sottolineando come per tutto quel che riguarda il mare le regate sono l’equivalente della Formula 1 per il settore motoristico.

 

maxy yacht rolex cup 2012 carlo borlenghi

Le competizioni legate alla nautica diventano un modo per i vari cantieri e aziende legate al settore, di sfoggiare gli ultimi ritrovati. È emblematica l’ultima competizione dello Yacht Club Costa Smeralda in cui sono state presentate moltissime applicazioni multimediali tra cui lo strumento ad alta definizione visiva per fare le foto e mandarle via sms.

Navigare con qualità e in sicurezza è il messaggio. Lo Yacht Club Costa Smeralada che ha organizzato la Maxi Yacht Rolex Cup e la Rolex Swan Cup, ha consegnato nelle mani della giuria tecnica dei binocoli di ultimissima generazione con i quali i giudici hanno potuto seguire da vicino le imbarcazioni, scattando anche delle foto molto nitide. I binocoli in questione, per chi avesse intenzione di dotarsi di tale tecnologia, sono quelli della gamma CI di Swarovski Optik che comprende il sistema per la messa a fuoco interno e garantisce la sua tenuta anche a 4 metri di profondità.

I giornalisti, invece, hanno potuto saggiare i vantaggi del CI Companion, un adattatore per gli smartphone che trasforma il binocolo in teleobiettivo e poi consente di inviare gli scatti fotografici tramite messaggi ad un media center. Questi strumenti consento di vivere in maniera più poetica il mare.

Siccome la nautica è anche precisione, la Rolex ha avuto modo di riproporre il suo Oyster Perpetual Yacht-Master, quello che più comunemente è chiamato orologio dello skipper che ha una funzione molto interessante, il conto alla rovescia, utile per sincronizzare la partenza in base al tipo di regata. Lo strumento in questione è facile da usare e al tempo stesso sofisticato. Il connubio perfetto per la gente di mare che ha bisogno di strumenti affidabili ma non complessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>