Selva, un italiano a capo della nautica mondiale

di LauMar Commenta

Selva Motori

La notizia ai più forse interessa poco o nulla, ma per gli operatori del settore nautico è certamente una novità di tutto rispetto. Lorenzo Selva, già vicepresidente di Ucina, è stato nominato presidente del nuovo comitato esecutivo dell’Icomia, associazione le maggiori federazioni nautiche del mondo.

La nomina, avvenuta a Cigago il 12 giugno scorso in occasione del 44° Annual General Meeting, conferma il grande spessore e considerazione che in questi anni ha raggiunto la nautica Italiana nel panorama mondiale.

Selva, titolare dell’omonima azienda di motori , rappresentata l’impegno e la passione di quella piccola imprenditoria tipicamente brianzola  la quale , nonostante le difficoltà del settore, continua a produrre ed a vendere in tutto il mondo i suo prodotti, avendo raggiunto livelli di leadership sia in ambito europeo che mondiale.

Lorenzo Selva è il primo italiano ad essere nominato al vertice di Icomia e succede all’americano Thomas Dammarich, già presidente di Nmma – associazione di categoria degli USA – per due mandati ha ricoperto la carica.

L’associazione, fondata nel 1965, rappresenta ben i produttori e le rispettive associazioni di categoria di ben 32 paesi in tutto il mondo, costituendo una voce unica dell’industria nautica nel mondo.

Lo scopo principale è quello di fornire ai suoi aderenti dati e statistiche per poter elaborare delle politiche produttive condivise ed affrontare in modo coerente le sfide dell’innovazione e del rispetto delle norme sia in materia di qualità che si salvaguardia dell’ambiente.

Inoltre l’associazione mantiene uno stretto dialogo con gli organismi internazionali, i governi nazionali ed le autorità di regolamentazione al fine di promuove un concetto di nautica di diporto in armonia con la salvaguardia dell’ambiente marino ed una navigazione in completa sicurezza.

Da parte nostra rivolgiamo i nostri più sinceri auguri a Lorenzo Selva, conviti che egli saprà svolgere questo prestigioso incarico con le stesse capacità e professionalità che da sempre hanno distinto il suo impegno per il settore della nautica da diporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>