Sessa Marine, la Brianza “invade” l’America

di LauMar Commenta


Dal quartier generale di Agrate Brianza è stato annunciato l’accordo di collaborazione tra Sessa Marine con FASTBOATS, azienda commerciale specializzata nella distribuzione di marchi di lusso con sede a Fort Lauderdale in Florida. Dopo quattro anni d’esperienza sul mercato Americano, Sessa Marine rinforza la propria presenza nel nord America, sperando di raggiungere quei traguardi di vendita che mai prima d’ora nessun marchio nostrano aveva neanche sperato.

All’inizio della sua avventura, nel 2006, Sessa si era presentata al mercato americano all’apice del periodo più duro degli ultimi 40 anni per il settore statunitense. I risultati sono arrivati grazie ad un forte brand ed a prodotti di alta qualità, capaci di sedurre il vero appassionato americano.

I diportisti americani non sono certo dei clienti facili e desiderano barche di qualità a prezzi molto competitivi dove il design e le rifiniture possono giocare sulla decisione finale d’acquisto.  Il successo del cantiere Brianzolo è dovuto soprattutto ad una gamma di scafi che hanno colto il gusto e l’esigenze dei diportisti d’oltre oceano, questo anche grazie al successo di modelli come il Key Largo 36 e del C52, disegnati appositamente per soddisfare il mercato d’oltre oceano.

Secondo il comunicato stampa distribuito alle testate l’azienda sottolinea:

Oggi, al fine di consolidare lo sviluppo su tutto il continente – Nord America, Centro America e Sud America – SESSA
MARINE AMERICA ha scelto di vendere le proprie imbarcazioni tramite una rete di concessionari. Questa politica permetterà di allargare il bacino di clientela potenziale e di intensificare la presenza su tutto il territorio. SESSA MARINE AMERICA, presieduta da Riccardo Radice, ha il piacere di annunciare la firma di un primo accordo di distribuzione con la società FASTBOATS con sede in Florida. La compagnia, dotata di buone infrastrutture che permettono un servizio completo dalla vendita al rimessaggio ed assistenza tecnica, diventa oggi il trait d’union tra l’Italia ed il continente oltre l’Atlantico. Presso la Marina di Pompano, FASTBOATS dispone di un magnifico showroom, perfetto per l’accoglienza degli ospiti e clienti che vorranno vedere e provare le barche Sessa Marine.

Prossimamente Sessa insieme a Fastboats presenteranno due delle sue più importanti ultime novità uscite dal cantiere con sede produttiva nella bergamasca: il C54 al debutto in territorio americano ed il C38 premiato come barca dell’anno 2010 al salone di Londra, uno degli yacht che – grazie all’ innovativo lay-out, potrà trovare apprezzamento tra il pubblico e tra i potenziali armatori statunitensi.

Siamo sicuri che le potenzialità della Sessa Marine potranno soddisfare la crescita prevista sia in termini di numeri che di fatturato. L’ennesima dimostrazione che l’imprenditoria lombarda è da sempre all’avanguardia in ogni settore, nautica compresa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>