La vela tra proposte vintage e proposte supertech

di Alba D'Alberto Commenta

Acquistare oggi una barca a vela o uno yacht è un passo importante come l’acquisto della casa e proprio come per il settore immobiliare anche in questo caso le tendenze sono diverse. Per esempio c’è chi ama lo stile vintage e magari sbircia tra le offerte all’estero e chi sempre all’estero cerca l’ultimo compendio di tecnologia all’avanguardia galleggiante

Molte persone sognano di mettere nel porto vicino casa una barca, una di quelle imbarcazioni che fanno rimanere a bocca aperta tutti gli appassionati nautica e di vita in mare aperto. Un’occasione che si può scovare tra gli annunci esterni è quella dello yacht a vela Gulet 32 metri, una barca decisamente vintage nell’aspetto.

gulet-03

Lo yacht a vela è un sogno, è vero, perché fa vivere la magia della navigazione di una volta, di quello stile avventuriero che non tramonta mai che corrisponde al rapporto genuino tra l’uomo e il mare. Romanticismi a parte, lo yacht a vela Gulet, vintage nell’aspetto, non è certo vecchio. Si tratta di una barca di 31 metri e mezzo costruita appena nel 2004, poco più di dieci anni fa. È in vendita in Turchia e tra le sue caratteristiche c’è quella di raggiungere i 13 nodi di velocità massima. Ha 8 cabine con aria condizionata e il capitano gode di spazi separati proprio come l’equipaggio. C’è il salone per gli ospiti, il bar e la cucina attrezzata. I materiali usati per la costruzione sono di qualità e per assicurarsi questo gioiello si devono mettere sul piatto circa 700 mila euro, proprio come un grande appartamento al centro di una metropoli.

mysky-03

Se al contrario la vostra passione sono le barche supertecnologiche allora nel vostro orizzonte scorgete certamente il MySky, un’imbarcazione di lusso che ha una velocità media di 10 nodi ed è in grado di percorrere una distanza di 5400 miglia nautiche al massimo. Gli interni sono raffinati e brillanti, curati dall’Omega Architects. Basta pensare ai finestrini oscurati termolegati alla sovrastruttura fino a creare un muro di vetro. Il marmo, alcuni elementi lignei e i pellami si combinano regalando agli occhi un effetto fantastico. Non mancano solarium, idromassaggio, palestra e cabine superlusso per gli ospiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>