Volvo Ocean Race, finale a sorpresa per la quinta tappa

di LupodiMare Commenta

Volvo Ocean Race finale sorpresa 5 tappa

Il finale della 5a tappa della Volvo Ocean Race potrebbe essere del tutto inaspettato. A meno di 4 miglia dal traguardo di Itajai sono rimasti in 3: Groupama, Puma e Team Telefonica. Franck Cammas e i suoi hanno un vantaggio su Puma davvero irrisorio, inoltre, al rilevamento delle 7 GMT di stamani le due barche avevano la stessa velocità (11,8 nodi).

I due equipaggi, però, cominciano a sentire la pressione per il “terzo incomodo” che si avvicina alle spalle. Gli spagnoli di Team Telefónica continuano ad accorciare le distanze, e ormai si trovano a poco più di 57 miglia dai leader. Anche per Abu Dhabi mancano una cinquantina di miglia pe raggiungere Puerto Montt dove Ian Walker sta facendo rotta per le riparzioni.

Le previsioni meteomarine parlano di parlano di condizioni imprevedibili per il rush finale. Intanto in Pacifico, anche Camper ha sospeso la regata in rotta per il porto cileno di Puerto Montt, dove si prevede arrivi questa notte per riparare i danni alla barca.

Secondo il navigatore di Puma Tom Addis, i team stanno usando ogni arma possibile, inclusa una tattica da vero match race, guadagnare acqua dove possibile, stare vicini e ridurre i rischi al minimo. Sulla stessa linea anche lo skipper francese Franck Cammas, che ha commentato:

Era quello che volevamo! E’ una lotta molto serrata e alla fine ci ritroviamo in mezzo all’oceano con i nostri avversari. Ieri potevamo quasi parlarci. Sembra il Tour de France, ma intorno al mondo. E’ bello, anche se un po’ faticoso e stressante per l’equipaggio. Non ci sono grandi opzioni, la rotta è abbastanza diretta e ovvia. Ma di bolina qualcosa, giocando sui salti, si può fare. C’è un fronte che arriva da dietro, cercheremo di usarlo, ma noi e Puma siamo nella stessa zona.

Staremo a vedere come si concluderà questa quinta tappa dell’edizione forse più appassionante della Volvo Ocean Race.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>