Più di 1000 iscritti alla regata Barcolana 46 del 12 ottobre

di Alba D'Alberto Commenta

Alla regata Barcolana 46 aumentano in maniera esponenziale gli iscritti che arrivano in Friuli da fuori Trieste e così si prende nota del superamento della quota di 1000 iscrizioni per l’appuntamento del 12 ottobre.

Mai nella storia della regata Barcolana era stato raggiunto un traguardo del genere. È stato effettuato il giro di boa a 1000 iscrizioni con sorpresa e soddisfazione anche da parte del presidente della Società Velica di Barcola e Grignano Mitja Gialuz. Ecco cosa quest’ultimo ha dichiarato alla stampa:

“E’ prestissimo per trarre delle valutazioni dai numeri ma alcuni dati sono incontrovertibili: ad esempio, l’aumento dei partecipanti da fuori Trieste è per noi un dato molto positivo, perché porta con sé elementi utili all’economia della città, in tema di fruizioni di esercizi pubblici, bar, ristoranti e commercio.”

Il millesimo iscritto è Esco Matto, un Delta 84 che appartiene a Christian Babich e l’anno scorso ha chiuso la regata, in modo miracoloso, in undicesima posizione. Il miracolo di Babich è dovuto al fatto che ha preso parte alla competizione con uno scafo di soli 8,40 metri con al timone la velista Sara Postogna, residente a Trieste.

Barcolana 2012

La regata sarà anche l’occasione per presentare una serie di novità per esempio l’Extreme 40, una barca speciale fatta interamente a Trieste, sponsorizzata da Fincantieri che insieme a Samer&Co Shipping ha accettato la sfida di scendere in acqua con velisti triestini di fama nazionale. La squadra che prenderà parte alla competizione è una squadra olimpica che da due anni si allena per partecipare ai Giochi di Rio de Janeiro del 2016.

Gialuz spiega che

“Fincantieri è scesa al nostro fianco per valorizzare il grande potenziale espresso dai velisti triestini che si stanno allenando in vista delle Olimpiadi e si sono messi in evidenza nei campionati mondiali di Santander, poche settimane fa.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>