Gommone Pirelli PZero 1400 cabin

di LupodiMare Commenta

gommone Pirelli PZero 1400 Cabin

All’ultima regata Pirelli, che come ogni anno si tiene a Santa Margherita Ligure, ha fatto bella mostra di é il nuovo gommone Pirelli PZero 1400 Cabin, l’ultimo arrivato della gamma dei battelli pneumatci. Il gommone è la naturale evoluzione di Pirelli PZero 1400 Sport, che nel 2009 è stato anche il vincitore del prestigioso premio Red Dot Design Awards.

Del suo predecessore, infatti, riprende l’anima sportiveggiante, che strizza l’occhio al glamour. La cifra stilistica del nuovo gommone Pirelli PZero 1400 Cabin sono l’attenzione ai dettagli, la ricerca dei materiali e le prestazioni elevate. Si tratta di un rib con grinta da vendere, estremamente godibile negli spazi e con finiture di altissimo pregio.

Il gommone, infatti, sfoggia una linea sinuosa ed eredita dal Pirelli PZero 1400 Sport non soltanto la vivibilità di bordo, ma anche il grande prendisole di poppa. La plancia di comando è dotata di una comoda consolle di pilotaggio e un generoso hard top sotto il quale trovare riparo quando il sole picchia forte. Il parabrezza è aerodinamico e ci sono 3 sedili al posto di guida.

Gli spazi sono molto ampi, sia a poppa che a prua, con rivestimenti in teak. La vera chicca di questo gommone è il pozzetto dotato di un mobile bar con lavandino e frigorifero integrati, 2 comodi divani e 2 tavoli in teak. La consolle di comando, inoltre, nasconde l’ingresso ad una cabina dove si trova un’ampia zona dinette con angolo cucina, un armadio, un letto matrimoniale collocato a prua e uno spazioso bagno indipendente con lavabo, wc e doccia.

Il gommone Pirelli PZero 1400 Cabin è dotato di 2 motori diesel da 370 hp, che gli permettono di raggiungere senza sforzo i 45 nodi, e una velocità di crociera di 32 nodi. Un mix elegante di design e teconolgia che testimonia la grande passione per il mare di Pirelli, azienda che nel tempo si è rinnovata con intelligenza e stile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>