Navetta 33 Crescendo, il nuovo megayacht di Ferretti

di LupodiMare 1

Navetta 33 Crescendo è il nuovo progetto firmato Ferretti Custom Line, brand del Gruppo Ferretti, attivo nel segmento della produzione di maxi yacht sino ai 38 metri.

Navetta 33 Crescendo, rappresenta l’evoluzione del precedente maxi yacht della linea semi-dislocante premiato a Fort Lauderdale.

L’eleganza e l’artigianalità rappresentano la cifra stilistica di Navetta 33 Crescendo, nato dalla collaborazione con lo Studio Zuccon International Project, l’AYT – Advanced Yacht Technology, il centro di ricerca e progettazione navale del Gruppo Ferretti, ed il team di architetti e designer del Centro Stile del Gruppo Ferretti.

Marco Segato, Brand Manager Ferretti Custom Line ha spiegato che:

il nuovo modello Navetta 33 Crescendo, che vedremo in acqua nella tarda primavera del 2011, nasce dalla filosofia dello slow motion che caratterizza i maxi yacht semi-dislocanti di Ferretti Custom Line, concepiti come ‘ville sul mare’ per un nuovo concetto di vita a bordo, godendo di ampi spazi, luce naturale ed elevati livelli di comfort. In particolare, Navetta 33 Crescendo ridefinisce la funzionalità di alcuni ambienti, in cui il contatto con il mare viene amplificato attraverso soluzioni innovative, mantenendo un generale gusto classico. Abbiamo ottime aspettative per questo nuovo modello, forti dei successi ottenuti dalla precedente Navetta 33, che è stata molto apprezzata in Italia, in Europa, inclusa Russia e Turchia, e nelle Americhe.

Navetta 33 Crescendo, è caratterizzata da 3 ponti integrati nella linea dell’imbarcazione, con la novità, rispetto alla versione precedente, di un ampio ponte sole. Sottocoperta gli spazi sono generosi e imbevuti di luce, che filtra attraverso le grandi vetrate.

Navetta 33 Crescendo sfoggia un profilo classicheggiante, che si armonizza con il design degli interni dal sapore contemporaneo, completamente personalizzabile secondo i gusti dell’armatore. Infatti, ogni dettaglio non strutturale, dagli arredi, ai tessuti sino al décor è modificabile in base alle preferenze dell’armatore, che seguito dagli architetti e dai designer del Centro Stile, potrà avvalersi delle proposte delle migliori aziende italiane ed internazionali.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>