Scafi D’aMare in rotta verso la Spezia, per la Festa della Marineria

di LupodiMare 1

Scafi D’aMare in rotta verso La Spezia” è l’iniziativa promossa dall’Asdec (Associazione Scafi d’Epoca e Classici) che porterà una flotta di circa 20 imbarcazioni storiche alla 2a edizione della Festa della Marineria della Spezia, che si svolgerà dal 16 al 19 giugno. Il grande evento dedicato al mare è stato organizzato dal Comune della Spezia e dall’Autorità Portuale della Spezia e si aprirà con uno spettacolo che metterà in scena l’ultimo viaggio del Corsaro Nero, nel centenario della morte di Emilio Salgari.

L’edizione 2011 della Festa della Marineria è ricca di eventi, sia a terra che a mare, come le regate di livello nazionale e internazionale o la presenza di pontili temporanei di fronte alla Passeggiata Morin, che permetterà al pubblico di poter camminare tra le tante imbarcazioni che per l’occasione saranno ormeggiate lì.

Come ha dichiarato il presidente dell’Autorità portuale Lorenzo Forcieri:

Crediamo molto nella Festa della Marineria e siamo felici che si collochi a ridosso di quella della Marina. Insieme possono dare un contributo forte a una nuova consapevolezza: l’importanza del rapporto con il mare, fondamentale per la crescita della città. Tutto ciò in parallelo allo sviluppo del porto e nell’interazione con tutte le altre eccellenze: Marina militare, porti turistici, cantieri, centri di ricerca, industrie ad alta tecnologia, turismo, che devono essere considerati la base per costruire un futuro migliore, creando le condizioni perché le diverse vocazioni convivano in armonia.

La Festa della Marineria, inoltre, accoglierà, presso il Centro di Arte Moderna e Contemporanea e il Museo Tecnico navale, uno spazio dedicato interamente al mondo del subacqueo, che racconterà la storia dei sommergibili, dei sommozzatori, e dei palombari che ha caratterizzato La Spezia dal primo dopoguerra a oggi.

Per questa 2a edizione è stato creato anche un Villaggio Mediterraneo di “Arti Mestieri e lavorazioni” lungo la Passeggiata Morin, che farà da corollario agli stand delle Borgate Marinare del Golfo della Spezia che, attraverso foto, filmati, vecchi cimeli, costumi e cucina tipica, illustreranno la loro storia e quella del Palio del Golfo.

Altra novità del 2011 saranno i fari, faristi e fanalisti, figure di rilievo per la storia della Spezia, che hanno sempre diretto la sicurezza della navigazione. Momenti di particolare suggestione saranno costituiti anche dalla mostra mercato internazionale dell’antiquariato navale e dal 10° campionato europeo di modellismo navale classe C. Ma la Festa della Marineria, è ricca di incontri, spettacoli e concerti musicali.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>