Gli yacht di Ferretti al Rio Boat Show 2012

di LupodiMare Commenta

Yacht Ferretti Rio Boat Show 2012

Anche quest’anno il gruppo Ferretti, attraverso Ferrettigroup Brasil, partecipa al più importante salone nautico dell’America Latina, il Rio Boat Show, che resterà in programma sino al 18 aprile 2012. A Pier Mauà, location della rassegna all’interno del porto di Rio de Janeiro, sono esposte ben 6 imbarcazioni targate Ferretti Yachts: Ferretti 530, Ferretti 620, Ferretti 660, Ferretti 750, Ferretti 830 e l’ammiraglia Ferretti 881.

Il Gruppo Ferretti, infatti, assieme ad Azimut Benetti, è tra i leader a livello mondiale nella costruzione di yacht e mega yacht. Al Salone, inoltre, è esposto anche il Pershing 64′, uno dei modelli che ha riscosso un grandissimo successo di pubblico del brand Pershing.

Il Gruppo Ferretti si è imposto sul mercato brasiliano grazie anche all’inaugurazione, a giugno del 2011, dello stabilimento prodottivo di Ferrettigroup Brasil, nelle vicinanze di San Paolo, dove vengono sfornate 120 imbarcazioni all’anno, della lunghezza massima di 83 piedi.

Ferretti, inoltre, ha tutte le buone intenzioni di consolidare la propria presenza in tutta l’America Latina, nei mercati chiave del Messico, del Venezuela, di Panama, della Colombia e della Repubblica Dominicana. Nello stesso tempo, sta portando avanti anche una decisa azione commerciale con l’obiettivo di definire nuovi rapporti in altri Paesi in cui l’interesse verso gli yacht di lusso risulta in forte crescita, come il Perù, l’Uruguay e l’Argentina.

Come ha commentato ha commentato Lamberto Tacoli, Chief Sales and Marketing Officer del Gruppo Ferretti:

Il Rio Boat Show è ormai da anni l’appuntamento nautico più importante per l’America Latina e il Brasile è il nostro mercato di riferimento in quest’area: per questo siamo particolarmente felici di essere presenti qui, esponendo una flotta davvero invidiabile di ben sette tra le nostre imbarcazioni più rappresentative. Il Brasile è oggi non solo una delle maggiori economie mondiali, ma anche un Paese dalla grande cultura nautica, con armatori molto simili nei gusti a quelli mediterranei, che dimostrano di apprezzare sempre di più i nostri prodotti. Questo ci fa essere davvero fiduciosi che il progetto intrapreso insieme a Marcio Latorre Christiansen non possa che consolidare la nostra leadership nel mercato brasiliano, migliorando ulteriormente le nostre performance commerciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>