Louis Vuitton Cup 2013, al via le finali tra Luna Rossa ed Emirates

di Gioia Bò Commenta

louis vuitton cup 2013 finale

Luna Rossa tenta l’impresa nella baia di San Francisco, pur sapendo che l’avversario è praticamene imbattibile. Il Round Race della Louis Vuitton Cup 2013 vedrà ancora di fronte Prada ed Emirates, già protagonisti delle gare di qualificazione. I kiwi avevano conquistato in anticipo l’accesso alla finale, mentre i nostri sono stati costretti a scendere nuovamente in acqua per sfidare Artemis in semifinale.

Quattro regate e quattro vittorie per il team capitanato da Max Sirena, che ora tenta di mettere in difficoltà l’equipaggio australiano, nella speranza che si dimostri meno forte rispetto alle gare eliminatorie. Il Team Emirates non ha perso tempo ed ha approfittato dei giorni di pausa (non gareggia dal 28 luglio scorso) per mettere a punto nuove strategie di gara e tentare di migliorare ulteriormente la velocità del catamarano. Dean Barker non frena l’entusiasmo:

L’altro giorno, sul finire dell’allenamento, abbiamo fissato una nuova velocità di punta. Non posso dire il numero esatto, ma vediamo la barca diventare ogni giorno più veloce e efficiente. Quando scendiamo dalla barca siamo tutti sorridenti.

Un sorriso che cercherà di spegnere l’equipaggio di Luna Rossa sin da questa sera, quando sarà importante partire nel modo giusto, come ammette Max Sirena:

Il pre-start è importante perché se arrivi davanti alla boa al vento, hai poi ottime chance di girare al comando anche il cancello di poppa. Non ci sono molte opzioni dal punto di vista tattico. Dobbiamo fare un buon pre-start. Spingeremo al massimo per essere al comando alla prima boa.

L’appuntamento per le prime due gare è per stasera, quando i due catamarani di affronteranno tra le boe alle ore 22.10 (in Italia) ed alle 23.10, con mezzora di pausa tra le due regate. Domani sera andrà in scena il secondo capitolo della finale della Louis Vuitton Cup 2013, sempre con due regate. Il primo equipaggio che riuscirà a totalizzare sette punti (su un totale di 13 regate) affronterà Oracle nell’America’s Cup del prossimo mese.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>