Overmarine al Dusseldorf Boat Show 2013

di Giulia Ferri Commenta

Si è da poco concluso il Dusseldorf Boat Show 2013 e tra i brand italiani presenti al salone il Gruppo Overmarine | Mangusta è stato sicuramente uno degli stand più visitati. La curiosità intorno ai maxi yacht del cantiere viareggino è la riprova che anche in un mercato concorrenziale come quello tedesco lo stile italiano è universalmente riconosciuto al dispetto dei venti di crisi.

» Salone nautico di Dusseldorf, presentazione

» Novità Bavaria Yachts al Salone nautico Dusseldorf 2013

» Novità Azimut e Atlantis al Salone nautico di Dusseldorf 2013

» Marina d’Arechi al Dusseldorf Boat Show 2013

Oltre alla co-presenza dell’ormai storico partner Michl Marine, parte di questo successo è stato determinato da un azzeccatissimo layout con cui Overmarine e il dealer spagnolo hanno accolto il pubblico nella nove giorni di Dusseldorf. Uno stand curato in ogni dettaglio, in armonia con i mood e le soluzioni materiche che possiamo riscontrare nell’interior design dei yacht Overmarine Mangusta. “The Mangusta family makes its own rules” recita il claim dell’ultima ADV del brand nautico. Non ci si può sbagliare: il carattere moderno, confortevole e accattivante delle linee Overmarine non hanno deluso i visitatori accorsi soprattutto con le loro famiglie.

Non bisogna dimenticare infatti che il Dusseldorf Boot è un contenitore molto più ampio di un salone o di una fiera in esposizione. Con i suoi mille sport nautici, gli eventi, le novità, i diversi settori, il Salone nautico tedesco è una vetrina di primo livello che mette d’accordo i velisti francesi con i rampolli russi, i pescatori scandinavi e i raider delle tavole spagnoli. Insomma, tutto quello che galleggia passa da Dusseldorf nella seconda metà di gennaio di ogni anno. E’ importante esserci prima di vendere.

E di vendite, Overmarine non può certo dire di aver lesinato sui numeri: Oltre 300 imbarcazioni vendute nel giro di 30 anni, tanti progetti in cantiere e nuove costruzioni da ultimare (presente a Dusseldorf un modellino in scale del Mangusta 110). a riprova di un successo in costante ascesa

Photos courtesy of Overmarine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>